Prossimo appuntamento:

La 15ª Edizione del festival del cortometraggio mediterraneo Passaggi d’Autore: intrecci mediterranei, si svolgerà a Sant’Antioco dal 3 al 8 Dicembre 2019.
Aggiungi al Calendario Google

Promo Festival 2018

Realtà Aumentata

Istruzioni e approfondimento sul progetto creato in Sant'antioco utilizzando strumenti di Reatlà aumentata. Scopri il progetto e la mappatura nell'isola.

Tutte le Edizioni di Passaggi D'autore

Scopri tutte le edizioni, registi, film proiettati e ospiti delle vecchie edizioni di Passaggi D'Autore.

Tutte le News sul Festival - il nostro blog

Aggiorniamo constantemente il Blog per darmi le ultime notizie relative al mondo dei cortometraggi e del cinema Mediterrano.

Qui di seguito troverai gli ultimi avvisi riguardante il Festival

La traduzione per i prodotti audiovisivi: i sottotitoli per il cinema e la televisione ed.2019

06.07.2019

Arriva alla decima edizione il laboratorio “La traduzione per i prodotti audiovisivi: i sottotitoli per il cinema e la televisione” dedicato alla traduzione dei dialoghi e alla sottotitolazione dei film che il Festival propone ogni anno agli studenti del Liceo linguistico “E. Lussu” di Sant’Antioco, agli studenti della Facoltà di Lingue dell’Università di Cagliari e ai giovani laureati che abbiano interesse a sperimentare la pratica della sottotitolazione e della traduzione di sottotitoli all’interno di un

Continua a leggere...

Grande successo per la XIV edizione del Festival del cortometraggio mediterraneo

20.01.2019

Sant’Antioco per sei giorni diventa crocevia del Mediterraneo con Passaggi d’autore     «Che cos’è il Mediterraneo? Si chiede lo storico francese Fernand Braudel: “Mille cose insieme – si risponde – Non un paesaggio, ma innumerevoli paesaggi. Non un mare, ma un susseguirsi di mari. Non una civiltà, ma una serie di civiltà accatastate le une sulle altre”. Questo è il significato che vogliamo dare al nostro Festival: tante culture mediterranee che si intrecciano e dialogano in uno

Continua a leggere...

Il Mondiale in piazza

18.12.2018

La mattinata del 6 dicembre del XIV Festival del Cortometraggio Mediterraneo di Passaggi d’Autore 2018 era dedicata a MigrArti. La cultura unisce, con una serie di corti tutti italiani di elevata qualità tra cui ha spiccato Il mondiale in piazza, diretto da Vito Palmieri. 15 minuti che potrebbero parlare di decenni, o forse più, del nostro paese tricolore. Il corto ruota attorno al tema della migrazione, dell’integrazione e della diversità, e ne parla attraverso il calcio e in

Continua a leggere...

Nomofobia

13.12.2018

Nomofobia (2018) Director: Ado Hasanovic Producer: Ado Hasanovic Co producer: Elisa Bondavalli, Fabrizio Iotti, Nema Problema Onlus Writers: Elisa Bondavalli (story and screenplay) Cast: Lisa Granuzza Di Vita, Tiziana Bagatella Accendere il gas, aprire il rubinetto, sentire il citofono: semplici momenti di una qualsiasi giornata tipo. È così che si apre il cortometraggio del regista bosniaco Ado Hasanovic, Nomofobia: questo prende avvio dalla quotidianità, avvolgendo lo spettatore con i suoni ancora prima che con le immagini. Accompagnato dal

Continua a leggere...

Focus Slovenia

12.12.2018

Un mix perfetto tra film di finzione, documentari e animazione: in grande stile la Slovenia cavalca la cresta dell’onda all’interno della XIV edizione del Festival Passaggi d’Autore – Intrecci Mediterranei proponendo, nel focus a lei dedicato, una variegata scelta di cortometraggi. Innumerevoli le tematiche trattate e gli stili adottati: Dušan Kastelic, ad esempio, si serve dell’animazione per veicolare messaggi che viaggiano su piani molto distanti fra loro: se con ?ikorja‘en kafe crea un’opera dai toni abbastanza leggeri, con Celica affronta

Continua a leggere...

Sarajevo Film Festival

10.12.2018

Sarajevo Film Festival è la sezione di “Passaggi d’autore” dedicata ai migliori cortometraggi che hanno partecipato al suddetto evento, manifestazione nevralgica per il cinema del sud-est europeo. In perfetta sintonia con la linea editoriale degli “intrecci mediterranei” i lavori dei registi bosniaci e turchi ripropongono tematiche di ampio respiro nonostante siano tutte già state variamente affrontate. Sajra Subašic col suo brevissimo lavoro, di appena 6′, Izranjanje (Ascending) offre agli spettatori in sala un insolito spettro di

Continua a leggere...